Verso nuovi obiettivi più gratificanti

In un periodo particolare della mia vita, a seguito di un brutto infortunio alla spalla, la consulente AI mi ha proposto di partecipare ad un servizio di orientamento professionale. Durante la mia vita professionale ho svolto diversi lavori, ma in questo particolare momento ho sentito l’esigenza di fare chiarezza e valutare nuove strade più professionalizzanti. Durante il percorso «Progetto Mosaico» presso il CFP-OCST di Locarno ho conosciuto Monica, una persona fantastica, professionale e molto comprensiva. Negli incontri mi ha accompagnata a riflettere su cosa potrei fare nel mio futuro lavorativo. Mettere in gioco le mie esperienze, i miei desideri, le mie paure e valutare i possibili sviluppi non è stato facile. Monica mi ha compreso e indirizzato su cosa sarebbe stato il meglio per me, con lei ho scavato dentro di me e mi sono resa conto di quante qualità ho. Grazie a questo lavoro introspettivo sono riuscita a valutare varie opzioni e trovare un nuovo obiettivo. Questa pausa forzata e la partecipazione al percorso mi ha comunque fatto aprire gli occhi su un futuro professionale più gratificante e mi ha dato una carica positiva per perseguire il mio nuovo obiettivo. Prisca, 39 anni