Corso Inglese B2 – 1° modulo

Descrizione

Quarto livello del portfolio europeo

Obbiettivi

in conformità con il Portfolio europeo delle lingue - PEL    Il partecipante sarà in grado di capire i punti essenziali di un discorso a patto che sia usato un linguaggio standard, che si tratti di argomenti familiari. Sarà capace di districarsi nella maggior parte delle situazioni linguistiche relative ad un viaggio all’estero.

Requisiti

Aver frequentato un corso d inglese B1 o avere analoghe competenze.

Destinatari

Tutti coloro che per lavoro o per necessità vogliono praticare o incrementare la propria conoscenza della lingua inglese.

Contenuti

Grammatica:
verbi statici e dinamici, verbi ausiliari, gli aspetti semplici,
progressivo e perfetto, il passivo,
la nozione di frequenza,
i tempi verbali Past Perfect Simple e continuous,
verbi modali per esprimere consigli,
obblighi e permissivi, verbi modali per esprimere probabilità nell’avvenire,
i semi-modali “have to” e “used to”, “must” vs “have to”, “mustn’t” vs “don’t have to”,
“will”, “going to” e i tempi verbali presenti per il futuro.
Campi lessicali: la formazione delle parole, collocazioni, tempo libero, verbi frasali, prefissi e suffissi, parole per descrivere le persone, i posti e le cose, aggettivi con –ed e –ing.
Pronuncia: la pronuncia di “have to” vs “have”, il rapporto tra lo spelling e la pronuncia, lettere mute, parole che hanno accento diverso secondo la parte del discorso, lo schwa (ə), forme deboli.

Metodologia

Un approccio comunicativo centrato il più possibile sullo studente, che permette al partecipante di lavorare nel modo che preferisce, e a creare condizioni favorevoli per l’auto-formazione, dato che molto lavoro deve essere svolto in modo autonomo.

Studio           individuale

Ad ogni lezione in classe corrisponde circa 1 o 1,5 ora di studio individuale a casa.

Attestato Alla fine del corso viene rilasciato un attestato con specificazione delle competenze acquisite. (min 80% di frequenza)
Durata 48 ore (16 lezioni di 3 ore)