Tedesco-italiano/inglese-italiano (Italiano-tedesco/italiano-inglese)

Descrizione

Intendiamo offrire una formazione nel campo della traduzione. Il mercato infatti ricerca figure professionali con competenze trasversali, dalle più generiche quali quelle linguistiche e informatiche a quelle più propriamente legate alla traduzione. Il corso si pone altresì quale valorizzazione della lingua italiana. Consapevoli dell’esistenza di percorsi formativi per traduttori a livello universitario, la nostra proposta è volta a introdurre il professionista nel complesso universo della traduzione.

Obbiettivi d'apprendimento

Integrare/sviluppare le competenze del proprio settore di attività, finalizzandole alla traduzione. Al partecipante vengono forniti gli strumenti teorico/pratici nonché quelli legati alla linguistica, all’informatica, alle tecniche di traduzione e all’aggiornamento professionale, che consentono di reagire adeguatamente all’evoluzione di mercato.

Requisiti

Conoscenza, oltre all’italiano, di almeno una delle lingue proposte (inglese e/o tedesco).

Destinatari

Il corso si rivolge a tutti coloro che effettuano già traduzioni nel proprio ambito professionale, pur non avendo una specifica formazione (segretarie di direzione, diplomati e simili).

Contenuti

Il corso si sviluppa in tre aree di studio:
Introduzione alla tecnica di traduzione: Esercitazione su testi di pratica applicazione dal tedesco e dall’inglese, nonché dal tedesco all’italiano;
Corsi specialistici: Bancario/finanziario, Giuridico, Tecnico, Nuove tecnologie, Altro;
Aggiornamento informatico specifico per traduttori: SDL Trados Studio 2009, software di assistenza alla traduzione.

Metodologia

Lezione frontale con esercitazioni pratiche.
Studio individuale.
Durante il corso saranno svolte autonomamente esercitazioni di traduzione.

Termine d'iscrizione

L’iscrizione è da ritornarci al più tardi due settimane prima dell’inizio del corso

Attestato

È rilasciato con il dettaglio delle competenze acquisite e una frequenza minima dell’80%

Durata

Il corso è suddiviso come segue: 60 ore d’aula (20 incontri di 3 ore); 40 ore di studio autonomo.
Seminari:
12 ore di aggiornamento informatico Trados (3 incontri di 4 ore);
12 ore di seminari specialistici (3 incontri di 4 ore).