DOVE?

Lugano
Via Lambertenghi 1
Via S. Balestra 19

Bellinzona
Piazza Nosetto 6

Giubiasco
Via Campagna 5

Con il patrocinio della
Città di Bellinzona

#Passaparola - Incontri di socializzazione

Sosteniamo l’integrazione delle persone migranti tramite incontri di socializzazione in lingua italiana su diversi temi della vita quotidiana e del mondo del lavoro.

Il Centro di Formazione Professionale dell’OCST (CFP-OCST) partecipa al Programma di integrazione cantonale (PIC2 bis). Questo programma, promosso dal Servizio per l'integrazione degli stranieri (SIS), è volto a favorire l’integrazione dei nuovi arrivati nel contesto sociale, economico e culturale del Ticino.

Le attività del CFP-OCST

Il CFP-OCST, come partner del PIC, si pone come obiettivo di favorire lo sviluppo professionale degli stranieri attraverso la valutazione e la valorizzazione delle competenze, l’orientamento, la formazione e il sostegno al collocamento.

I nostri incontri si rivolgono a tutte le persone con un passato migratorio residenti in modo stabile e legale nel nostro Cantone; svizzeri, domiciliati, dimoranti e persone in possesso di un permesso F+7 o S sono tutti i benvenuti.

Passaparola!

 


Leggiamo insieme

Una riflessione su temi di interesse comune.
Dialogare e pensare insieme condividendo le regole per una democratica convivenza, rispettando l’altro e le sue opinioni, favorendo l’inclusività e la garanzia della circolarità della parola. Insieme sperimentiamo abilità di ragionamento e argomentazione in un modo abbastanza ludico e relativamente disimpegnato. Ognuno, assumendosi la responsabilità del suo dire, sperimenta anche la possibilità di sviluppare un pensiero aperto all’ascolto e al dialogo.


Digitalizzazione

La competenza digitale consiste nel saper utilizzare con dimestichezza e spirito critico le tecnologie dell’informazione per il lavoro, il tempo libero e la comunicazione.
È supportata da abilità di base nell’uso del computer per reperire, valutare, conservare, produrre, presentare e scambiare informazioni nonché per comunicare e partecipare a reti collaborative tramite Internet.

Le parole del corpo

Gli incontri di gruppo propongono uno spazio di ascolto del proprio corpo, attraverso varie tecniche di movimento, rilassamento e visualizzazioni guidate; strumenti efficaci che permettono di esplorare il proprio mondo emotivo.
Sarà l’occasione per verbalizzare e promuovere le conoscenze della lingua italiana e socializzare con il mondo degli altri. Incontrarsi e dare voce alle emozioni, alle proprie visioni di sé e al proprio sentire.